Prataiolo_coltivato_fette_essiccato_freddo

Prataiolo coltivato bio a fette essiccato a freddo (Raw)

3,48 €

Ideale per arricchire insalate o per preparare ottime vellutate di funghi.

Prodotto Raw

Scarica il Pdf informativo

COD: 10000081.

 

Categorie: , . Etichette: , , , , .

 

Lasagne con Radicchio, funghi e besciamella di castagne

Ingredienti

Sfoglia

180 ml Acqua tiepida

300 gr di farina tipo 2 “la terra e il cielo”

Ripieno

2 radicchi lunghi

2 confezioni di funghi prataioli essiccati a fette azienda “Funghi di Valentina”

1 carota

1 costa di sedano

½ cipolla

Pecorino poco stagionato (è possibile ometterlo nella versione vegan)

Sale e pepe

Besciamella di farina di castagne

100 gr Farina di castagne

45 ml di olio extravergine di oliva “Gran Pregio”

1LLatte di riso

Sale e pepe

Noce moscata

img_20161013_203744

 

Preparazione

Per la sfoglia versare la semola sul tagliere componendo un cono, effettuare un buco al centro e inserire lentamente l’acqua tiepida. Acquisire la farina lentamente con la parte finale delle dita e mescolarla con l’acqua. Continuare finché tutta l’acqua sarà assorbila. Lavorare l’impasto ottenuto sino al raggiungimento di una sfera liscia.

Lasciar riposare 15 minuti e stendere l’impasto sottile avvalendosi di una nonna papera o del mattarello.

Per la besciamella riporre sul fuoco il latte di riso, aggiungerci l’olio, il sale, il pepe, la noce moscata. Inserire lentamente la farina setacciata e continuare a mescolare evitando che si formino dei grumi.

Portare ad ebollizione e  togliere dal fuoco.

Per il ripieno far cuocere in una padella il trito di carote, sedano e cipolla con due mestoli di acqua o di brodo vegetale. A metà cottura aggiungerci il radicchio tagliato a listarelle e i funghi a fette precedentemente ammollati per 15 minuti. Aggiungere sale e pepe e portare a cottura.

Adesso si tratta di comporre le lasagne ungendo la teglia con due cucchiai di besciamella di castagne.

Riporre la sfoglia coprendo accuratamente l’intero fondo della teglia e ricoprire la sfoglia con il ripieno di radicchio e funghi. Se tale composto risulta essere dotato di molto liquido scolarlo prima di riporlo sulla sfoglia.

Adagiare sul ripieno fette sottili di pecorino poco stagionate e bagnare con la besciamella.

Comporre un secondo strato con sfoglia, ripieno radicchio e funghi, pecorino e besciamella. Terminare con la sfoglia ricoperta di besciamella e pecorino.

Riporre in forno per 50 minuti a 120 gradi.

 

 

Peso 20 g

Non ci sono ancora recensioni.

Scrivi una Recensione

Puoi essere il primo a scrivere una recensione “Prataiolo coltivato bio a fette essiccato a freddo (Raw)”

Carrello